La storia di Dedica.....

 

 

Il vecchio trullo "Tre Cuti", situato tra Presicce e Specchia, è accarezzato dal vento proveniente dal Mar Jonio ed il Mar Adriatico, che soffia attraverso l'entroterra ed abbraccia ulivi secolari.....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I nostri padri adottarono questo spazio, nascosto da occhi indiscreti, nella speranza ottenere, con il tempo, il prezioso "nettare verde"...

 

 

"Tre Cuti " diventò così negli anni un luogo di condivisione, di amicizie, di amori, di ballate salentine e di progetti ambiziosi da realizzare.

 

 

Oggi, "Tre Cuti" è stato da noi ereditatato, nella convinzione di portare avanti la tradizione dell'amore per questa terra magica e selvaggia. Ancora oggi ogni anno parenti, amici e semplici conoscenti si ritrovano attorno ad un tavolo, stregati dai sapori del pane di grano duro cotto nel forno a legna, dai pomodori appena raccolti, e soprattutto dal nostro olio extravergine, figlio nobile di quelle terre.

 

 

Proprio durante una di queste cene d'estate, giunge l'idea da parte di Matteo Cibic, un nostro caro amico veneto d'adozione, curioso per natura e rinomato designer di professione, di cercare una giusta cornice ad un olio speciale...

 

 

L'idea è stata dunque quella di unire la nostra amicizia e le nostre capacità per creare un "ricordo" indelebile di queste serate e di mettere insieme il bello di questo nostro pazzo, meraviglioso paese, fondendo la creatività di un giovane designer insieme alla maestria di un artigiano specializzato in produzioni di bottiglie in pirex uniche ed originali, Pietro Viero..

 

 

P.S. "Tre Cuti" non è segnato sulle carte geografiche, e mai lo sarà, ma Marco ed io saremmo sempre pronti lì ad ospitarvi.. ....seguendo le orme di Dedica....

 

 

Con sincero affetto, Nicola, Marco, Matteo, Pietro ed Alessandro